Crea sito

Archivio per tag | contemporaneo

Immagine

Segnalazioni di luglio di: Il ciliegio

Un Cassandro da colorare di Eloisa Donadelli Titolo: Un cassandro da colorare Autrice: Eloisa Donadelli Casa editore: Ciliegio Genere: libro per bambini Prezzo cartaceo: € 13,50   Niente paura però, con l’aiuto degli amici animaletti e degli abeti saggi il colore tornerà a rasserenare la situazione, così da far trionfare anche la “morale” della storia: […]

Continua a leggere
Deliziosamente Impavida

Deliziosamente Impavida di Luisa Hoffman

Deliziosamente Impavida di Luisa Hoffman   Titolo: Deliziosamente Impavida Autore: Luisa Hoffman Genere: Mafia Romance     Editore: Collana digitale Darklove, Pubgold/Pubme Prezzo cartaceo: / Prezzo ebook: €4,99 Amazon     LA MAFIA NON PERDONA. LA MAFIA NON DIMENTICA.   Sinossi: Ashely Marshall è stata rapita a sedici anni dalla famiglia russa Sokolov. Dieci anni dopo […]

Continua a leggere
Tu non ci ccredere mai

Tu non ci credere mai di Alessandro Marchi

Tu non ci credere mai di Alessandro Marchi Titolo: Tu non ci credere mai Autore: Alessandro Marchi Editore: Libro/mania Genere: Contemporaneo Prezzo ebook: 4,99 € Amazon Prezzo cartaceo: 8,41 € Amazon     Tu non ci credere mai è un inno alla libertà e alla resilienza dell’animo umano: un intenso romanzo familiare che restituisce voce e dignità […]

Continua a leggere
Miguel Angel Zotto Te siento

Dea Planeta e DeAgostini Libri

Miguel Angel Zotto Te siento Il linguaggio segreto del tango e l’arte della coppia Autore: Miguel Angel Zotto Titolo: Te siento Genere: Memoir Editore: DeAgostini Prezzo cartaceo: 15,72 € Amazon Prezzo ebook: 8,99 € Amazon   Dall’icona mondiale del tango un libro che racconta una vita straordinaria attraverso il ballo più sensuale di sempre.   […]

Continua a leggere
etttttttttttttttt

Lettera dei saluti.

Lettera dei saluti.   Ho rimandato questa lettera per giorni prima di tirar fuori le palle e incominciare a scriverla. Inutile che vi dica quante volte ho dovuto ricominciare da capo, il problema non era tanto che non avevo nulla da dire quanto che avevo così tanto da dire che non riuscivo a riordinare le […]

Continua a leggere