Crea sito

Passionelibroblog vi augura Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Buone feste

da

 

Salve gufetti,

come il titolo vi suggerisce con questo articolo dovrei avere l’umile compito di augurarvi buone feste, in effetti la mia intenzione era quella, poi mi sono ricordata che un anno fa in questo stesso periodo, il mio ragazzo Jo Boschetti (webmaster di Passionelibroblog), stava sclerando nel tentativo di creare un blog che mi piacesse. E così, come per magia, (sembravo la bella addormentata nel bosco), ho preso consapevolezza di un fatto incredibile: Passionelibroblog sta per compiere un anno. 

Questa osservazione mi ha riportato alla mente tutto il percorso che ho fatto in questo 2018 che si è rivelato un anno davvero estenuante e difficile, ma che non si è dimenticato di riservarmi anche delle gioie.

Ho visto cose che voi lettori non potete nemmeno immaginare.

passionelibroblog

Ho visto autori sconosciuti, incapaci di scrivere una frase di senso compiuto o una storia che avesse logica, diventare bestie feroci e scatenare contro Passionelibroblog il loro fandom, composto per lo più da amici che per farli contenti sfruttavano la sciocca scusa: i gusti sono gusti, per tentate di nascondere la verità.

Ancora un po’ e arrivavano a dirmi che la matematica è un opinione non una scienza esatta. 

Ho visto blogger chiedere soldi nascondendosi dietro una laurea in giornalismo e una radio, e che radio! (radio web tirata su con due soldi).

Ma ho anche visto semplici lettrici con profili seguiti da 400 persone richiedere copie cartacei non so a che titolo visto che a parte fare un video di mezzo minuto dove dicono: “gran bel romanzo” non promuovono l’opera in altro modo.

E per finire mi sono dovuta difendere da alcune college che, per conto di case editrici piene di galline starnazzanti, mi hanno diffamata e hanno tentato di abbattermi in tutti i modi possibili, perché non sono stata omertosa come invece mi era stato imposto di fare. A queste persone voglio solo dire: Well done!

passionelibroblog

Sono andata avanti, nonostante fossi stanca, sfiduciata e delusa dal genere umano, e come spesso accade: “after the rain comes the rainbow”.

Prima sono arrivate le collaborazioni con case editrici serie. Gente rispettabile che ama la letteratura e non la insozza con pubblicazione di dubbia validità. Libro/mania, Milena edizioni, Dunwich, Delrai, Genesis, Neropress, Lettere animate, Darklove, Mezzelane, Panesi, Adiaphora, Elliot, UTET e per ultimo ma non meno importanti: DeA Planeta, DeAgostini e Fazi editori. Grazie a tutte voi per aver dato fiducia a Passionelibroblog.

Tanti libri da leggere mi hanno spinta a cercare collaboratori. “La fortuna bacia gli audaci” dice mia madre e io di fortuna ne ho avuta tanto a trovare voi. Le mie gufette impertinenti, sempre pronte ad aiutarmi con: interviste, recensioni, giveaway. Questo GRAZIE lo voglio urlare perché senza voi, Passionelibroblog non avrebbe raggiunto neanche la metà dei successi ottenuti in quest’ultimi mesi.

Insomma un bel percorso di formazione, lungo ed estenuante, fatto di alti e bassi, di grazie e di stronza, di complimenti sinceri e complimenti falsi, tante sono state le delusioni ma di più le gioie. A voi lettori fedeli, occasionali, nuovi o vecchi vi auguro un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo.

Passionelibroblog si godrà qualche giorno di vacanza e tornerà, promettiamo, il 7 Gennaio 2019 con tante recensioni, interviste, segnalazioni, novità perché quelle non mancano mai.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ancora nessun commento.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.