Crea sito

Segnalazioni uscite di novembre della DeA Planeta

 

l'amore è una terra straniera Emily Robbins
L’amore è una terra straniera

Data di uscita: 6 novembre
Pagine 352 – 17.00 euro

Un romanzo dal cuore grande e trascinante. Che a ogni pagina celebra il potere senza tempo dell’amore. – Khaled Hosseini

Si dice che in arabo esistano novantanove modi per dire “amore”. Bea li conosce tutti, ma non le basta: per farsi crescere in petto “un cuore più grande” si trasferisce a  Damasco per studiare la lingua e vivere per qualche mese presso una famiglia del luogo. Nel cuore del Paese sull’orlo della guerra civile, Bea diventa testimone e strumento di un amore impossibile, quello tra Nisrine, un’umile e bellissima cameriera d’origine indonesiana e Adel, il biondo poliziotto che ogni giorno la spia attraverso i vetri della finestra del quinto piano. Mentre le storie di tutti, protagonisti e comprimari, si intrecciano ogni giorno più indissolubilmente, la città e la Siria intera precipitano inesorabilmente verso un baratro senza fondo di violenza e di sangue.

Emily ROBBINS ha vissuto e lavorato in tutto il Medio Oriente e in Nord Africa. Dal 2007 al 2008 è stata Fulbright Fellow in Siria, dove ha studiato l’arabo presso una associazione femminile e ha abitato presso la famiglia di un intellettuale e attivista di primo piano. Vive tra Chicago e Brownsville, in Texas.

 

 

La donna che non invecchiava piùGrégoire Delacourt
La donna che non
invecchiava più

Data di uscita: 6 novembre
Pagine 224 – 15.00 euro

Dall’autore best-seller di Le cose che non ho,un romanzo potente e visionario sui temi dell’amore e del tempo che passa.

Ci sono quelle che non invecchieranno mai, perché se ne sono andate troppo presto. Ci sono quelle che invecchiano senza troppi patemi, perché hanno altro a cui pensare. Ci sono quelle che fanno di tutto per sembrare più giovani, per negare il tempo che passa, per tenersi stretto il marito…e a volte finiscono per perdere tutto. E poi c’è Betty. Betty che, misteriosamente, smette di invecchiare appena compiuti i trent’anni – la stessa età che aveva la madre al tempo della sua tragica e prematura scomparsa. Sul volto di Betty il tempo scorre innocuo e trasparente come acqua. Sarà forse lo sguardo intenso e innamorato e di suo marito a tenere lontane le rughe? A scongiurare gli effetti degli anni che passano inesorabili?
Man mano che la sua “anomalia” si fa più evidente, la vita un tempo tranquilla di Betty comincia a vacillare. Perché un volto senza età è un volto senza storia, senza ricordi, senza passioni. Uno specchio vuoto in cui, presto o tardi, gli altri cessano di riconoscersi.

Grégoire DELACOURT è pubblicitario di professione e l’autore di racconti e romanzi, tutti pubblicati in Francia da JC Lattès. Il suo maggior successo, Le cose che non ho, ha superato il milione di copie vendute nel mondo ed è diventato un caso letterario internazionale.

 

 

Francesco Mandelli Mia figlia è un'astronave

Francesco Mandelli
Mia figlia è un’astronave

Data di uscita: 13 novembre
Pagine 260 – euro 17,00

Il difficile non è diventare padre. Il difficile è esserlo.

Napo è uno di quelli che, se può sbagliare qualcosa, la sbaglia. Ha quasi trent’anni e vive ancora come un adolescente, complici il lavoro di musicista e una storia d’amore finita decisamente male. Avrebbe bisogno del consiglio di un padre, ma il suo è un tipo davvero strano – un avvocato con la passione per l’edilizia – e tra loro è un continuo duello a chi combina il guaio peggiore. Poi, durante una festa, arriva il colpo di fulmine con una ragazza, Elisa, che come per magia pare essere la grande occasione per diventare finalmente adulto. Se non fosse che è già fidanzata con un altro … Jacopo è tutto il contrario di Napo: preciso, maturo e affidabile, a volte persino troppo.
Da quando è diventato papà della piccola Vittoria, ha scoperto non solo la gioia più assoluta ma anche una naturale predisposizione a fare il “mammo”, insospettabile persino per lui. Avere figli però non è solo rose e fiori: col passare del tempo, certi istinti giovanili tornano a farsi vivi, le notti insonni si accumulano, mentre fatalmente si complica il rapporto con la sua compagna … Elisa.
Senza abbandonare la naturale vena umoristica che colora tutte le espressioni del suo poliedrico talento , con questo romanzo Francesco Mandelli rivela il suo lato più tenero e profondo, raccontando con disarmante sincerità le paure degli uomini, eterni adolescenti e padri imperfetti.

Francesco MANDELLI (Erba, 1979) è conduttore televisivo, attore, sceneggiatore, regista, cantante, conduttore radiofonico, doppiatore e molto altro. Ha una figlia di quattro anni che ha completamente cambiato il suo percorso di uomo e di artista. Questo è il suo primo romanzo.

 

 

Laura Purcell Gli amici silenziosi

Laura Purcell
Gli amici silenziosi

Data di uscita: 16 novembre
Pagine 432 – 18.00 euro

Ogni casa ha i suoi segreti. Ogni cuore le sue ombre.

Inghilterra, 1865. Rimasta improvvisamente vedova e incinta del primo figlio, la giovane e inquieta Elsie parte insieme alla cugina del marito – la riservata e zitellissima Sarah – alla volta della tenuta di famiglia di quest’ultima. Ma in un angolo di campagna inglese che più remoto e fangoso non si può, quella che doveva essere l’opportunità di trascorrere in pace l’ultimo scorcio di gravidanza si presenta da subito come qualcosa di molto più simile a una prigionia: un esilio opprimente in attesa che l’amato fratello di Elsie, Jolyon, giunga da Londra a salvarle dalla noia e dall’isolamento. A distrarre le due donne dalla cupa atmosfera in cui la tenuta e il paesino adiacente sembrano sprofondati, solo l’avvincente diario di un’antenata dei Bainbridge, Anna, tragicamente morta e vissuta più di duecento anni prima. E la stanza in cui giacciono ammassate decine di figure di legno dalle sembianze realistiche e straordinariamente inquietanti…

Laura PURCELL ha lavorato nell’amministrazione pubblica a livello locale, nel settore finanziario e in una libreria prima di diventare una scrittrice a tempo pieno. Vive a Colchester, la più antica città d’Inghilterra, con suo marito e le sue cavie da compagnia.

 

 

 

Ahmad Joudeh Danza o muoriAhmad Joudeh

Danza o muori

Data di uscita: 6 novembre
Con la prefazione di Roberto Bolle
Sono nato circondato dall’amore, ma poi mi sono trovato immerso nel buio. Finché non ho ritrovato la luce dentro di me: la danza.

È così che Ahmad Joudeh racconta la sua vita: la storia drammatica ed esemplare di chi, fin da giovanissimo, si è trovato a lottare contro tutto e tutti pur di coronare il suo sogno.
Dopo un’infanzia felice vissuta a Yarmouk, in Siria, la scoperta di una crescente passione per la danza è un richiamo a cui Ahmad sente di non potersi sottrarre. Ma non è semplice diventare un ballerino se vivi in una delle periferie più difficili di Damasco, e se tuo padre si oppone categoricamente a tutto ciò che non ritiene abbastanza “virile” e tradizionale per i
suoi figli maschi. Iniziano così anni cupi, fatti di fughe per correre di nascosto ai corsi di danza, di momenti di solitudine e di litigi tremendi che degenerano nella violenza fisica. E poi, la straziante guerra civile, che fa sprofondare nel buio un paese intero. Ma la vocazione di Ahmad per il ballo è una luce che nulla può spegnere: neanche i bombardamenti, neanche le minacce dei fondamentalisti, neanche il terrore. Non solo Ahmad continua a danzare, ma insegna a farlo ai bambini di Damasco. Ed è grazie alla danza e alla propria determinazione che Ahmad ha potuto cominciare una nuova vita in Europa, arrivando a realizzare il sogno di esibirsi in un passo a due con il suo idolo di sempre, Roberto Bolle.
Dopo aver superato, a nemmeno trent’anni, ostacoli inimmaginabili, Ahmad racconta per la prima volta la sua storia in questo libro lucido e toccante, pieno di forza e di speranza, che cattura il lettore e non lo lascia fino all’ultima parola.

Ahmad JOUDEH è un danzatore e coreografo nato in Siria nel 1990. Durante la guerra civile si è trovato spesso in situazioni di pericolo mortale, ed è stato minacciato dagli estremisti a causa della sua attività di danzatore. Per ribadire la sua determinazione a continuare a ballare, si è tatuato la scritta “Danza o muori” sul – la nuca. Grazie all’aiuto del Dutch National Ballet si è trasferito ad Amsterdam nel 2016, e ora lavora come artista in Europa e nel mondo.

 

 Lauren Magaziner Caso chiuso. Il mistero del castelloLauren Magaziner

Caso chiuso. Il mistero del castello

 Data di uscita: 6 novembre | Target 9+

Quando Carlos scopre che l’agenzia investigativa di sua madre è in pieno fallimento e che solo la risoluzione di un caso davvero importante potrebbe risollevarne le sorti, decide di aiutarla. Carlos si fa carico dell’indagine più complessa di sempre: il caso della signora Guinevre LeCavalier, una ricca dama ossessionata dalla paura che qualcuno stia tentando di appropriarsi del tesoro nascosto nella secolare tenuta dei LeCavalier. Nessuno sa dove si trovi il bottino, nemmeno la signora Guinevre. Carlos non ha idea di come condurre un’indagine e, per portare a termine la missione, chiede aiuto alla sua migliore amica, la brillante e determinata Eliza. E così, Eliza, Carlos e il suo pestifero fratellino si buttano a capofitto in un’avventura pericolosa e labirintica all’interno di un castello pieno di trabocchetti. Ma come faranno a trovare il colpevole quando tutti sono indiziati ma ciascuno si dichiara innocente? Inganni, tranelli, botole nascoste: un giallo da vivere pagina dopo pagina, in cui il lettore risolve il caso insieme ai tre indimenticabili protagonisti.

Lauren MAGAZINER si è laureata all’Hamilton College e ha lavorato come giornalista per due anni. Ora si dedica a tempo pieno alla narrativa per ragazzi. Vive a Brooklyn, New York.

 

 

Ruth Lauren Le guerriere del ghiaccio e della neveRuth Lauren

Le guerriere del ghiaccio e della neve

Data di uscita: 13 novembre | Target 10+

È trascorso un mese da quando Valor è riuscita a liberare sua sorella Sasha dalla prigione più sicura del regno e a scagionarla da tutte le accuse, incastrando chi tramava contro la corona. Ma i problemi non sono finiti perché la principessa Anastasia è stata rapita e la regina chiede aiuto proprio a Valor, l’eroina del Paese. La ragazza accetta il pericoloso incarico e riunisce attorno a sé gli amici più fidati per una missione che richiederà un coraggio straordinario. Quando però anche la regina scompare, le cose si complicano: l’intero regno è in pericolo. Valor e Sasha sono pronte ad addentrarsi nei meandri ghiacciati di Demidova, e portare allo scoperto anche i segreti più oscuri, pur di salvare il loro popolo.

Ruth LAUREN vive in Inghilterra, nelle Midlands Occidentali, con la sua famiglia e un mucchio di gatti. Adora il cioccolato, le passeggiate nei boschi, il formaggio, le orchidee, andare al cinema e leggere tutto ciò che può. Ha lavorato come Insegnante e impiegata, ma la sua vera passione è la scrittura. La prigioniera del ghiaccio e della neve è il suo romanzo d’esordio.

 

 

Mavis Miller FloppyMavis Miller

Floppy

Data di uscita: 6 novembre | Target 7+
Amelia ha sempre desiderato un amico. Ma è una ragazzina timida, e passa molto tempo da sola, chiusa nella sua cameretta, a studiare il mondo. La cosa che le piace di più è osservare gli oggetti e capire come funzionano. Per divertirsi, smonta bambole, scompone scatole, costruisce strani attrezzi… Da grande sarà sicuramente un’inventrice! Per il momento però deve fare i compiti che le ha affidato la maestra: realizzare noiose ghirlande e addobbare la classe in vista del Natale. Ma Amelia, che non sa trattenere la fantasia, utilizza le decorazioni natalizie e i materiali di scarto per creare qualcosa di unico: un robot! Si chiamerà Floppy e sarà il suo migliore amico. Peccato, però, che il vivace robottino sia tutt’altro che perfetto: anziché rispondere ai comandi, combina un’infinità di pasticci. Amelia sarà così costretta a seguirlo per le strade della città imbiancata di neve in un’avventura divertente e frizzante. E, alla fine, grazie alla magia del Natale, riuscirà a trovare un amico vero.

Mavis MILLER è nata in un piccolo villaggio della Contea di Birkesnow, ma durante la sua lunga esistenza ha visitato mezzo mondo e ha vissuto in almeno cento luoghi diversi. Grande appassionata di storie, continua a raccontarci nuove avventure.

 

 

Sir Steve Stevenson Assassinio a LondraSir Steve Stevenson

Assassinio a Londra

Data di uscita: 6 novembre | Target 8+

La mattina del 24 dicembre Agatha e Larry sono alle prese con i preparativi per la cena di Natale. Il primo a suonare il campanello, un po’ in anticipo sull’orario previsto, è il cugino Darren, giovane enigmista. Darren, però, non è lì per la cena: è in missione per conto del Club del Brivido, l’esclusivo circolo londinese di cui fa parte. I membri del Club del Brivido sono scrittori, esperti di enigmistica e appassionati di storia, che nel tempo libero cercano di risolvere antichi misteri criminali. Come ad esempio il caso del giardiniere di Buckingham Palace, ucciso in strane circostanze nel 1859. Darren e gli altri membri del club questa volta hanno bisogno dell’aiuto di due detective esperti come Agatha e Larry… I due cugini si gettano così a capofitto nella ricostruzione dell’omicidio, che, come una caccia al tesoro, li condurrà attraverso alcuni dei luoghi più affascinanti di Londra: da Piccadilly Circus fino a Buckhingham Palace, dove troveranno la chiave per risolvere il mistero… giusto in tempo per tornare a Mystery House e godersi la cena di Natale.

Sir Steve STEVENSON, all’anagrafe Mario Pasqualotto, è l’autore della collana La Scuola dei Pirati. Esperto conoscitore dell’editoria dei giochi di ruolo, Mario Pasqualotto ha curato moltissime pubblicazioni in qualità di editor, traduttore e scrittore.

 

Le più belle favole di Esopo

Data di uscita: 6 novembre  | Target: 3+

In questo pregevole libro illustrato a marchio De Agostini l’universo degli animali parlanti delle favole di Esopo torna a rendere speciale il momento delle coccole con mamma e papà. La volpe e l’uva, la lepre e la tartaruga, il bue e la rana e altri racconti intramontabili rivivono in una collezione ricca di personaggi fantastici e dettagli che stimolano l’immaginazione. Sette favole che non vi stancherete mai di leggere, anche a Natale.

Elenco delle favole: La lepre e la tartaruga – Il leone e il topo – La volpe e l’uva Il topo di campagna e il topo di città – Il corvo e la volpe Il bue e la rana – La cicala e la formica

 

 

 

 

 

 

 

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.